lunedì 2 gennaio 2012

Macarons Christmas Ball e benvenuto 2012!!!

Finalmente è arrivato il fatidico 2012, l'anno tanto discusso e temuto dai catastrofisti, dai veggenti, ma soprattutto dai programmi tv!!!Voi ci credete alla fine del mondo? Io no, anche se vedendo come stanno andando le cose in Italia quasi quasi mi ricredo...
Allora, come sono andate le vostre feste? Immagino tra mangiate infinite, tombolate, giocate a carte e regali a gogo, giusto? Le mie più o meno son state così, e a dire il vero non ne posso più, ho bisogno di depurarmi, rilassarmi e dormire! Sì, avete letto bene, DORMIRE, perchè durante le feste è ciò che si fa di meno! Eh eh eh, è la parola "festa" che trae in inganno e fa pensare a cose come "dormire fino a tardi, rilassarsi, stare sdraiati sul divano davanti alla tv, leggere un buon libro e non fare nulla, perfettamente nulla!", mentre la verità è un'altra, FESTE DI NATALE SIGNIFICA : GUERRA NUCLEARE DELLA TAVOLA, TERRORISMO DEL CONSUMISMO CON CONSEGUENTE GUERRA ALL'ULTIMO SANGUE PER ACCAPARRARSI IL REGALO PERFETTO E NOTTATE BAGORDE ALL'INSEGNA DELLA TOMBOLA E DELLA SCALA 40! Solo i più forti ne escono vivi e psicologicamente inalterati!
E vogliamo parlare dell'ultimo dell'anno??? Altro cenone infinito, al quale ci accingiamo con panze lievitate a dismisura, blocchi intestinali e lo struffolo del Natale che ancora fa su e giù tra stomaco e intestino! Ma il momento più temuto è quello della mezzanotte, quando dopo esserti scansato il tappo dello spumante che volava dritto verso la tua fronte i vetri degli infissi cominciano a tremare manco fosse venuto un terremoto magnitudo 10!!! 
Sono loro, I BOTTI,  antica usanza di origine troglodita, che nonostante la civilizzazione dell'era moderna continua ad essere praticata con grande entusiasmo, specialmente nella regione della Campania, conosciuta come la fucina di questa tradizione che ogni anno porta morti, feriti gravi, incendi, disastri ed esplosioni. Ma che volete farci, "Capodanno è Capodanno e s'addà sparà! ".
E così ieri, appena scoccata la mezzanotte, anch'io sono stata protagonista di questa intelligentissima usanza: il mio balcone, tappezzato di pagliarelle e steccati in legno, ha preso letteralmente fuoco grazie ai botti sparati dall'inquilino del piano superiore ed io e il signor Pepperpot siamo dovuti uscire di corsa coi secchi d'acqua per spegnere le fiamme!
E pensare che è il primo anno che restiamo a casa il 31, non oso immaginare cosa sarebbe successo se non ci fossimo stati!
Insomma, il mio 2012 è cominciato proprio bene! -.-'
Ma vabbè, rallegriamoci con queste Macarons Christmas Ball, ovvero delle palline di Natale contenenti macarons di diversi gusti. L'ho trovata un'idea carina per decorare l'albero e per fare dei regali originali :)







La ricetta per le conchiglie è quella con meringa italiana, che trovate a questo post, mentre per la farcitura ho usato una ganache al cioccolato bianco aromatizzata alla vaniglia.

Eccole dosi per circa una 50 macarons del diametro di circa 4 cm:

250 g di panna liquida
400 g di cioccolato bianco di alta qualità
1 cucchiaino di estratto puro di vaniglia

In un pentolino portate a bollore la panna, quindi spegnete ed aggiungete il cioccolato tagliato a pezzetti, con una frusta stemperate il cioccolato velocemente finchè otterrete una crema liscia e lucida, quindi aggiungete il cucchiaino di estratto di vaniglia, versate in un contenitore e lasciate raffreddare e addensare a temperatura ambiente (dovrà raggiungere la consistenza della nutella, anche più densa)!

Con questo vi saluto, vado a recuperare un pò di sonno perduto! :-P
Vi auguro un 2012 straordinario, ricco di salute, agiatezza (e questo augurio ci vuole proprio vista la crisi), amore e soddisfazioni professionali! E anche pieno di golosità! ^_^

A presto
Baciuzzi golosi
Minù

10 commenti:

  1. Che carini...cosi' penzolanti in una nuvoletta trasparente!!! devono essere slurposissimi!! spero tu abbia recuperato il tuo sonno io ormai ci rinuncio!!! ;-)))

    RispondiElimina
  2. Ma che idea originalissima!!!!!! anche io ho fatto i macarons....sarebbe stato proprio carino regalarli cosi!!!! Mamma mia che avventura con i botti. Io li odio....la gente non capisce proprio quanto siano pericolosi! Augurissimi di buon anno!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao dolcissima minù la tua idea dei macarons è bellissima e incantevole come te!!baci,Imma

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa pallina e ogni anno la puoi riempire con cose diverse!

    RispondiElimina
  5. Minù i macarons sono fantastici...hai detto bene tutto quel che hai scritto...altro che riposo, anche io ho bisogno di depurarmi e se fosse per darwin...beh, io non sono proprio il tipo da reggere alla grande...sono più stanca di quando le ferieson cominciate.però riguardo al 2012 sono positiva: mi rifarò!!!!

    RispondiElimina
  6. mmmmmmm, buoni, belli.... buon anno!

    RispondiElimina
  7. Carissima Minù, chissà che spavento! Menomale che eri a casa! Le tue creazioni sono meravigliose, come sempre e presentate in modo superbo!
    Ti invitiamo, se vuoi, a partecipare a quest'iniziativa (ci faresti proprio piacere) http://patesetpattes.blogspot.com/2012/01/buon-inizio.html#comment-form
    baciotti Helga e ronron Magali

    RispondiElimina
  8. ma che belli !!!! ne approfitto per farti anche tanti auguri di buon anno.

    RispondiElimina
  9. che albero di natale colorato!! ...e goloso! :D
    bellissimo!
    Georgie

    RispondiElimina
  10. This website can live streaming , you can join at my site :
    agen judi online terpercaya
    Prediksi Bola

    Thank you
    agenpialaeropa.club
    gamesonline.ga
    beritasemasaterikini.net

    RispondiElimina

Un saluto, un consiglio, un commento o una semplice curiosità sono il segno del vostro graditissimo passaggio in questo mio spazio goloso. ^_^