sabato 10 settembre 2011

I miei primi Wedding Cookies!

Eccomi qui, finalmente ho pasticciato qualcosa che non siano esclusivamente decorazioni di zucchero!
Ma sapete com'è, un pò il caldo che fa passare la voglia di accendere il forno, un pò gli impegni di lavoro che mi tengono sempre con le mani nello zucchero ed ecco che si trascurano i pasticci di farina, uova e burro!
Ah, quanto mi sono mancati! A dire la verità qualcosina ho pasticciato in quest'ultimo periodo, ma per la fretta ho mancato di scattare foto e quindi niente post e niente ricettina. Ma mi rifarò, lo giuro!
In questo periodo le cose vanno un pò meglio, forse perchè sono io che mi approccio alla vita diversamente, in modo più positivo, e quindi si riesce a vedere tutto sotto una luce diversa.
E poi, da quando è arrivato il mio piccolo pelosetto (circa 5 mesi fa) la mia vita e la mia casa si sono riempite d'amore, mi basta guardarlo e fargli una carezzina per farmi tornare il sorriso sulle labbra! Gli animali sono capaci di dare amore incondizionato e di renderti una persona migliore. Ogni pelosetto è un vero miracolo!!!
Inoltre sono molto contenta e lusingata di fare da giudice per i contest golosi di due carissime amiche cuochine, uno è il contest di Francy dedicato ai dolcetti per il tè "The sweeth tea-time", dove sarò giudice per la sezione "Ricetta più originale", e l'altro.............poi ve lo dirò, appena la cuochina in questione pubblicare il post! :-D
Minù che gongola felice e lusingata! 

Ma ora passiamo ai miei primi biscottini decorati!
Ne ho fatti pochissimi, era solo una prova, e siccome mi avanzava della frolla che avevo in freezer e lo stampo della Decora per wedding cookies era nel mio cassetto delle meraviglie che aspettava di essere usato da tempo, mi son detta: perchè no!?!
Per le decorazioni ho usato ritagli di pasta di zucchero colorata, avanzata anche quella da precedenti realizzazioni, quindi capirete che gli abbinamenti di colore non sono stati proprio pensati a tavolino, ma arrangiati nel miglior modo.








Per la pasta frolla:

500 g di farina
250 g di burro freddo
150 g di zucchero a velo vanigliato
1 tuorlo + 1 uovo intero
1 pizzico di sale
scorza grattugiata di 1 limone bio


Procedimento:

Su una spianatoia mescolate la farina e lo zucchero a velo, aggiungete il pizzico di sale e il burro freddo a pezzettoni e cominciate a sfregare il burro con la farina utilizzando i polpastrelli, finchè otterrete un composto sabbioso, ma senza far scaldare il burro.
A questo punto aggiungete la scorza del limone grattugiata e l'uovo intero leggermente sbattuto, impastate velocemente, avvolgete la frolla nella pellicola trasparente e riponete in frigo per almeno 1 ora.

Passata 1 ora tirate fuori dal frigo la frolla, stendetela con uno spessore di circa 1/2 cm o anche un pò meno e ritagliate i biscotti con i vostri cutter, poneteli in una teglia rivestita di carta forno e rimetteteli di nuovo in frigo per una mezz'oretta prima di infornarli, in modo tale che non si deformino durante la cottura.
Infornate a 180° per circa 15 minuti.
Fateli raffreddare e decorateli a piacere.

Ora vi saluto, vado a preparare la marmellata di mele verdi che mi servirà in questi giorni per farcire dei macarons particolari....poi vedrete ;-)

Buona domenica e bacini golosi a tutti!
Minù 

15 commenti:

  1. minù cara, eccomi qui.. che te lo dico a fare, sei sempre piuù brava.. la mia pasticciera preferita ^_^

    RispondiElimina
  2. piccole, graziosissime opere d'arte cara Minù! :) un bacione!

    RispondiElimina
  3. belli!!!!bellissimi!!!!brava!!!!sono contenta che ti siano piaciuti i regalini per il contest!!baci!

    RispondiElimina
  4. Minù sono uno splendore, io ti vengo a vedere sempre molto volentieri, perché mi riservi sempre delle sorprese...baci

    RispondiElimina
  5. Minu' questi biscottini sono deliziosi! Allora aspetto i tuoi macarons, il mio primo tentativo con i macarons non e' stato un disastro, diciamo che li abbiamo mangiati, ma si sono crepati TUTTI in cottura, perche'?????

    RispondiElimina
  6. Sono carinissimissimissimi! :)))

    RispondiElimina
  7. I tuoi biscotti sono venuti benissimo!!!
    Aspetto con ansia i tuoi macarons particolari ;-)
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  8. Grazie mille a tutte, siete carinissime come sempre! ^__^

    @Stella probabilmente si sono crepati perchè non li hai fatti asciugare abbastanza. A me succedeva all'inizio, poi ho capito che dovevo farli asciugare almeno 4-5 ore prima di infornarli, altrimenti si crepavano in cottura.
    Forse dipende dall'umidità che c'è in casa...io ti consiglio di farli al mattino e cuocerli alla sera o tardo pomeriggio, così vai sul sicuro ;-)

    RispondiElimina
  9. Io mi risposerei per farmi fare tutte queste chicche stupende!!Sono romanticissimi e dolcissimi!Complimenti Pat e Spery

    RispondiElimina
  10. Non vedo l'ora d'approcciare con la pdz! Magari iniziare da dei biscottini :)
    Cicciluzza quant'è carino il tuo blog...la musichetta mi trasmettte tanta gioiosa serenità
    bacioni :*
    carezzine al tuo pupocucciolo

    RispondiElimina
  11. sono carinissimi! il caldo non aiuta per niente! io devo organizzare la torta questa settimana.. chissà la faticaccia che dovrò fare! ciaoo!

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia Minù... e mi rendo conto di non saper nulla di te, ma dal tuo post ritengo si abbia qualcosa in comune (pelosetto che rincuora l'anima a parte!). Ti abbraccio.
    Mari

    RispondiElimina
  13. biscotti artistici, complimentoni per la tua bravura!

    RispondiElimina
  14. cara Minù, le tue creazioni sono sempre bellissime e perfette! Credo che tu capisca perfettamente come mi sento in questo periodo, spero tanto arrivino momenti in cui ci sentiamo meno complicate! Un baciotto forte a te e una carezza a Mozart Helga e la pelosotta Magali

    RispondiElimina

Un saluto, un consiglio, un commento o una semplice curiosità sono il segno del vostro graditissimo passaggio in questo mio spazio goloso. ^_^