giovedì 3 marzo 2011

Savoiardi e finalmente esame di pasticceria!

Purtroppo sì, sono ancora nella mia fase biscotti, sarà che ultimamente tra le tante cose da fare e la voglia di pasticciare che manca i biscotti sono la cosa più veloce da realizzare: bastano pochi e semplici ingredienti, una mezz'oretta tra la preparazione dell'impasto e la cottura, e si sporcano giusto una terrina e una frusta!
Quindi quando l'attacco di golosità ci assale, insieme alla pigrizia, i biscotti sono davvero la soluzione ideale!
Questa di oggi fa parte delle ricette "salvablog", e cioè una serie di ricettuzze realizzate tempo fa e occultate in una cartella sul desktop, da riesumare quando non ho pasticciato nulla per un po' di tempo!
Da più di una settimana, infatti, sono stata alle prese con l'influenza, che  prima ha contagiato il Signor Pepperpot (il che mi ha portato a fare l'infermiera 24h con conseguente stizza da neuro), e poi è passata alla sua dolce metà, la sottoscritta Minù!
Non sono riuscita nemmeno a partecipare all'iniziativa della raccolta di ricette della Guardini sul tema Carnevale, spero almeno di riuscire a pasticciare in tempo un dolce per il tema "Festa delle donne"!
Ieri abbiamo saputo finalmente la fatidica data dell'esame di pasticceria!!! EVVAIIIIIIIIIIII!!!
Quindi se tutto andrà bene il 29 Marzo diventerò una pasticcera professionista a tutti gli effetti!!!
Olè, Minù chef!!!
E pensandoci, l'esame di pasticceria capita quasi in concomitanza del mio primo blogcompleanno, quindi bisognerà festeggiare come si deve!!! Poi vi dirò ;-)))
E mi sono promessa che passato questo periodo superincasinato cerchero' di affrontare la mia fobia in fatto di pasticceria: la pasta di zucchero!!! Sperando che non escano fuori degli orrori!!!!
Vabbè, bando alle chiacchiere e mano alla ricetta!






SAVOIARDI

Ingredienti

- 4 uova
- 100 g di farina
 - 40 g di frumina
- 120 g di zucchero


Procedimento

Montate i tuorli con lo zucchero affinchè diventino una crema chiara e spumosa.
A parte montate a neve ben soda gli albumi.
Mischiate la farina e la frumina e aggiungetela al composto di tuorli e zucchero setacciandole un po' alla volta e amalgamandole delicatamente.
Infine aggiungete un po' per volta gli albumi montati a neve e amalgamateli al composto delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto.

Riempite col composto una sac a poche con beccuccio liscio e apertuta media (potete anche semplicemente tagliare la sac a poche usa e getta con la forbice) e formate i vostri savoiardi, distanziandoli tra loro perchè cresceranno in cottura,  su una piastra da forno ricoperta da carta forno.
Cospargeteli di zucchero semolato e infornateli a 180° per circa 12 - 15 minuti (dipende dal forno).
Sfornateli appena saranno dorati, ma controllate sempre la cottura con lo stecchino.

Et voilà, i savoiardi sono pronti! Buon appetito!




14 commenti:

  1. dei savoiardi favolosi e sono sicura che rispetto a quelli in commercio sono tutta un altra cosa...troppo buoni!!baci imma

    RispondiElimina
  2. che belli che ti son venuti!!!

    RispondiElimina
  3. Che bello, i Savoiardi!! *.*

    Complimenti, sono davvero bellissimi... e sono sicura che rispetto a quelli confezionati sono un altro mondo! Wow!

    Bravissima!

    E in bocca al lupo già ora per l'esame! ^^
    Un bacio, Babi

    RispondiElimina
  4. Ti sono venuti veramente bene, molto più belli di quelli comprati!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Savoiardi bellissimi !
    In bocca al lupo per l'esame! Brava!!!

    RispondiElimina
  6. Belli questi tuoi savoiardi vorrei provare a farli a casa mia :) ciao

    RispondiElimina
  7. davvero favolosi minù! ahahaha anche io ho le ricette salvablog ogni tanto! ed è vero che i biscotti sono velocissimi e si sporca poco, proprio antipigrizia, vero! baci tesor!

    RispondiElimina
  8. Veramente magici questi savoiardi!!!

    RispondiElimina
  9. buonissimi, io li userei subito per fare un tiramisù con i fiocchi, bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. ...mangio savoiardi a colazione, mia figlia per merenda a scuola vuole portare sempre i savoiardi, ma non ho ancora mai provato a farli... è normale?

    RispondiElimina
  11. Che belli questi savoiardi! Non li ho mai fatti, mi stampo la tua ricettina!

    RispondiElimina
  12. Wow che bello!!!! Sei quasi una pasticcera a tutti gli effetti allora.. vedrai che festeggeremo come si deve!!!!
    I savoiardi non li ho mai fatti... proverò senz'altro la tua ricetta!

    RispondiElimina
  13. mmmmh sono stupendi e complimenti noi già ti vediamo nella tua pasticceria o meglio sala da the!

    RispondiElimina

Un saluto, un consiglio, un commento o una semplice curiosità sono il segno del vostro graditissimo passaggio in questo mio spazio goloso. ^_^